Se cerchi un cane, non scegliere un cavallo..

L’esperienza negativa vissuta di recente nella gestione di un cavallo è un chiaro esempio di quanta ignoranza ci sia nei confronti di questo animale, vittima fin troppo spesso dell’egoismo umano. Se vuoi un cane non devi certo prendere un cavallo, è questione di scelte ben precise, porsi domande precise, ma cosa voglio io per lui? Che percorso possiamo fare insieme? Umanizzare una creatura nata per essere libera e per stare con i suoi animali, quindi in branco, non è la scelta giusta, morsi,calci e graffi, scontri e altro fanno parte delle dinamiche sociali, il bello di tutto questo è la capacità di fare pace subito, di risolvere problemi in comune accordo, di assumere ruoli a rotazione per il bene stesso del gruppo, un chiaro esempio di amicizia, non è nella sua indole vivere isolato. E voi giustamente direte, ma non tutti hanno la fortuna di gestire il cavallo in libertà! Anche questo è vero, ma se ce l’hai perché privare il tuo prezioso amico di questo? Per egoismo umano? Lascia che il cavallo si possa ricordare per cosa è nato, galoppare nei prati, relazionarsi con i suoi simili, perché il suo benessere è il tuo benessere, ci sarà equilibrio, e tanta ma tanta gioia! Vuoi far sparire la sua natura animale? A breve vi racconterò l’esperienza di due cavalli che ho conosciuto da vicino.

Buona domenica a tutti!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: