FANTACAVALLO

Enrosadira Horse Park
“FANTACAVALLO”

Dal 30 luglio al 3 agosto
Dalle ore 9 alle ore 12.00
Quota di partecipazione: singola attività 20,00€
Quota settimanale 90,00€

Programma:

Lunedì: Ma perché il cavallo fa così?
Sfatiamo insieme i falsi miti, ma è vero che il cavallo dorme in piedi? Ma quanto mangia un cavallo? Troveremo le risposte insieme!

Martedì: Laboratorio di fantasia con ” Il Bastone Parlante”, seduti in cerchio andremo ad inventare una fiaba prendendo spunti dai cavalli e il territorio in cui vivono!

Mercoledì: “Sherlock Holmes Naturalistico”, aguzza la vista e risolvi l’enigma! Dove sono andati i cavalli? Come si chiama quell’albero? Cosa succede nel sottosuolo? E i cavalli, cosa amano del bosco?Andiamo a caccia di impronte, fiori e alberi, creiamo un erbolario insieme!

Giovedì: “Il piccolo popolo” chi vive nell’albero? Chi si prende cura degli animali selvatici? Chi sorveglia nella lunga notte il branco dei cavalli? Scopriamolo insieme!

Venerdì: Giochi di un tempo insieme ai nostri amici cavalli 1 2 3 stella, fuoco fuochino e molto altro!

Enrosadira Cavalli islandesi
Via Campo di Sopra 21
Cortina d’Ampezzo
Belluno
Per info:Alessia
cell. 3471501718
e-mail: agrienrosadira@gmail.com

IL GIORNALINO DELL’ENROSADIRA

Procedere di traccia in traccia

E’ un martedì caldo e soleggiato di luglio, i cavalli sono in stalla a ripararsi dalle mosche quando arriva Giorgio di 11 anni da Genova. E’ già venuto a Cortina, fa gite e quindi conosce la vegetazione ma con entusiasmo e curiosità partiamo alla scoperta del territorio dentro e fuori il pascolo dell’Enrosadira Horse Park.

Decidiamo che il nostro errare si sviluppi lungo le tracce del passaggio dei cavalli nel pascolo e procedendo scopriamo elementi e indizi che ci consentono di conoscere come vivono i cavalli, cosa mangiano, come si muovono, cosa fanno durante la giornata e cosa vedono e sentono. Giorgio ha spesso domande ed è un piacere scoprire le risposte assieme spingendoci in diversi punti del recinto e così, mentre curiosiamo, Alfa, India ed Elska ci raggiungono, a loro volta incuriosite dal nostro stare.

La caccia alle informazioni continua con l’osservazione dei movimenti delle tre giovani cavalle, ci avviciniamo per cogliere dei dettagli e a nostra volta siamo esplorati da loro…. Ma dov’è il resto del branco? Ancora in stalla? Spontaneamente nasce la voglia di andare a vedere cosa succede proprio lì e vi ci dirigiamo: Snorp, Fjoour, Gotia e Gaston sono placidamente intenti a godersi il vento fresco all’ombra ma proprio Gaston nitrendo richiama l’attenzione del branco sull’erba fresca fuori dalla stalla e con un movimento all’unisono i quattro escono e in poco raggiungono le altre tre cavalle nel pascolo.

Sorge spontanea la voglia di andare con loro a formare nuove tracce passando da quelle conosciute poco prima e lasciarne noi con loro delle nuove fino a quando non è ora di salutare il branco e per Giorgio di tornare a casa.

Grazie Giorgio compagno di avventura di traccia in traccia.

Il giornalino dell’Enrosadira

“Family Experience Horse Park”

Oggi abbiamo avuto il piacere di condividere una bellissima mattinata con una famiglia olandese.

Sorpresi ed incuriositi del poter vivere tutti insieme una bellissima esperienza nel bosco, siamo quindi andati sulle tracce dei cavalli, per capire e apprendere nuove conoscenze sul territorio.

Abbiamo trovato piume di un gufo, segno di un suo passaggio, fiori particolari, che a noi umani sembrano belli ma per i cavalli non sono buoni…..abbiamo visto i cavalli rotolare sull’erba, siamo stati nel branco in costante movimento.

Il temporale in arrivo non ha creato nessuna preoccupazione ma anzi ha spinto i cavalli ad uscire dalle stalle per salire al pascolo, occasione perfetta per un approccio dolce e tranquillo, privo di ogni aspettativa.

Per noi, per la famiglia e per i bimbi dell’Kids&Horse Park sono stati momenti intensi, lingue diverse ma uniti in un contesto naturale stupendo.

Energia statica nell’aria, energia positiva nell’anima.

Alla prossima!

20 luglio 2018

Il giornalino dell’Enrosadira

Kids&Horse Park 3/6 anni

Stare con loro significa anche prendersi cura della loro alimentazione, dell’ambiente in cui vive, della sua pulizia, un dolce inizio giornata.

Buon Mercoledì a tutti voi!

Kids&Horse Park 3/6 anni

La scelta di oggi, facciamo una casa con i cartoni o con il fieno?

Con il fieno!!!!

E poi una uscita di ricognizione del territorio, sulle tracce degli animali, alla ricerca di tesori che può offrire la natura, foglie e pigne, rami e ossa, per scoprire nuove vie di esplorazione.

” Guarda che bello questo albero, sembrano i suoi piedi”

“Senti che profumo, è il bosco, annusa”

Due bimbi di 5 anni.

Esplorazione

Un approccio lento e morbido verso il branco dell’Enrosadira, sulle loro orme, noi davanti a loro e loro dietro a noi, movimento e curiosità.

Una esperienza sensoriale dove porsi domande sul territorio per prenderne coscienza:

Cosa senti?

Cosa vedi?

Cosa odori?

Cosa percepisci?

Cosa assapori?

E infine, cosa senti dentro di te?

Ognuno di noi è unico anche nella percezione del contesto, stati d’animo e punti di vista portati dal singolo in gruppo può rivelarsi una meravigliosa fonte di ricchezza.

Vivere il territorio con gli occhi del cavallo è un po come tornare bambini, cuore e mente aperta!

Esploriamo per scoprire e riscoprire!