Archivi tag: terra

Il battesimo della terra e del cavallo

AUTUNNO ENROSADIRA 2018

KIDS EXPERIENCE HORSE:

Un percorso di crescita introduttivo verso “Stai con me, cresci con me”

Rivolto ai bambini dai 3 anni ai 14 anni
con attività diversificate per fasce di età

A partire da metà settembre a fine novembre suddiviso in 10 incontri formativi di crescita esperienziale.

Durata di mezza giornata a 20,00 euro a partecipante
Durata giornata intera a 35,00 euro a partecipante con pranzo al sacco

Orario dalle ore 10.00 alle ore 17.00

La prima parte sarà svolta interamente da terra per poi arrivare a un vero e proprio approccio alla sella senza l’uso di mezzi coercitivi come frustini e imboccature, per ricercare una relazione costruita sul rispetto verso l’animale, senza sottomissione e comando ma vissuto con leggerezza e equilibrio mentale.
Programma e date:

Sabato 22 settembre: Verso il contatto con la terra per percepire essa come un cavallo “il battesimo della terra e del cavallo;

Partiamo dalla terra per poi risalire fino a lassù, oltre le nuvole, per imparare a volare insieme al nostro amico cavallo.

Tocca la terra per percepirla come solo lui la può sentire, per perdersi nei suoi profumi, per raccogliere la sua energia, per crescere e migliorare.

Possibilità di proseguire con il percorso di crescita intensivo “Stai con me, cresci con me” dove esiste la possibilità di scegliere un cavallo all’interno del branco con il quale crescere attraverso esperienze formative sia da terra che dalla sella, per arrivare a trovare la piena autonomia della gestione dell’animale partendo dal miglioramento di noi stessi.

Presso:

Enrosadira Horse Park

Via Campo di Sopra 21

Cortina d’Ampezzo Belluno

per info: 3471501718

e-mail agrienrosadira@gmail.com

Alessia Pompanin

IL GIORNALINO DELL’ENROSADIRA

10 giorni intensi di attività sono nuovamente passate, agosto è finito e siamo ai primi di settembre, con le sue piogge di bassa quota e qualche leggera imbiancata a quote più alte, come a voler ricordare che l’autunno è alle porte e l’inverno fa già capolino…

In una bella mattina di sole i bambini e ragazzi hanno creato un meraviglioso villaggio elfico, con quello che il bosco mette a nostra disposizione, e così facendo è nato un fuoco e una casa….con un boschetto nelle vicinanze e un giardino fiorito

 

Le mani…le loro mani…….calma e pazienza

img-20180818-wa0011-1445436110.jpg

Anche questo può rivelarsi un momento interessante di condivisione con i cavalli, in maniera indiretta ma la natura curiosa di questo animale fa sì che in un modo o nell’altro, prima o poi un leggera annusatina la voglia anche dare….

 

Colori e mani………colori e sassi…colori e terra   coloriamo le nostre emozioni e diamoli una forma

img-20180821-wa0012-343714707.jpg

 

“Barefoot” a piedi nudi come i cavalli, per percepire al meglio la terra come solo loro la possono sentire, per entrare sempre di più nel loro meraviglioso mondo.

 

Noi stiamo preparando l’autunno, una stagione stupenda, vi aspettiamo!!!!!

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

ZOANTROPOLOGIA APPLICATA

 

ZOOANTROPOLOGIA APPLICATA

CRESCITA PERSONALE MEDIATA DAL CAVALLO APPLICATA ALLA ZOOANTROPOLOGIA DIDATTICA

PROGETTO

ALFA EQUI LIFE COACHING”

ESPERIENZE SENSORIALI

Che cosa percepisci attorno a te?

Che sensazione hai provato nel divenire un unico elemento con ciò che ti circonda?

Ti sei reso conto del tempo che passava?

Ti sei sentito dentro al paesaggio?

percezione di sé stessi e di ciò che ci circonda attraverso la referenza animale

 

SUONI SPAZI FORME SUSSURRI

La magnificenza delle esperienze sensoriali consente di prendere coscienza dell’importanza dell’esplorazione percettiva e a rielaborare la realtà attraverso i sensi.

 

 

ESPEIRENZE AFFETTIVO-EMOZIONALE

Come ti senti vicino al cavallo?

Cosa vorresti fare insieme a lui?

Che cosa provi a camminare al suo fianco?

Ti senti felice nell’aver conquistato la sua fiducia?

Prendersi cura dell’animale rafforzando i processi di attaccamento

SENTIRSI CAPACI

Il fare con lui, sviluppa capacità come la cura, la responsabilità, la dedizione, l’accuratezza, l’altruismo, l’empatia, l’organizzazione, suscitando emozioni di forte impatto sulla crescita personale.

 

ESPERIENZA COGNITIVA

Come pensi di superare quell’ostacolo?

Senti di poter essere te stesso?

Hai voglia di lasciarti andare?

Riesci a cogliere i particolari oltre l’apparenza?

ESPLORAZIONE

Sviluppare la curiosità del territorio circostante con il supporto della referenza animale, superando paura, diffidenza e intolleranza della diversità e dell’incognito.

L’esplorazione del territorio sviluppando le capacità conoscitive con curiosità senza temere ciò che non si conosce

 

ESPERIENZA RELAZIONALE

Perché senti il bisogno di competere con gli altri?

Quali comportamenti altrui ti infastidiscono?

Come pensi che i cavalli percepiscano la tua vicinanza?

Vuoi provare a essere, fare, stare con loro per conoscerti meglio?

SOCIALIZZAZIONE

Osservare per capire le relazioni sociali del cavallo all’interno del branco e valutare come noi ci poniamo verso i nostri simili, ponendoci domande specifiche al fine di migliorare il nostro rapporto con l’ambiente circostante.

 

 

OBBIETTIVI

Migliorare i rapporti umani e il nostro guardare la natura, come suoi elementi essenziali.

Recupero della vita rurale come strumento fondamentale della crescita del bambino e della riscoperta per l’adulto.

Percepire diversamente dettagli e sensazioni.

Scoprire e riscoprire le nostre capacità nascoste con l’aiuto della referenza animale.

Un pomeriggio tra cavalli

“Sotto un sole primaverile che ancora sulla neve si riflette, profumi di fieno, terra e vita, i canti degli uccellini e un picchio che gioca a nascondino, cavalli e umani in cerca della via della relazione…..che pace……perdersi in noi, perdersi in voi”‘

#enrosadiracavalliislandesi #dolomiti #Unesco #cortinadampezzo #icelandichorses #cavalliislandesi #visitveneto #visitcortina

SENSAZIONI

Un invito a……………
Odorare, annusare, ascoltare, toccare
Avvicinati al cavallo, annusa profondamente il profumo del suo pelo, appoggia l’orecchio sul suo corpo, ascolta il tuo cuore e il suo, battono quasi all’unisono, tocca con le tue mani il suo naso, la folta criniera, il suo petto e infine ascolta te stesso, perché nelle sue vene, nelle tue vene scorre lo stesso sangue rosso. Piegati fino a toccare la terra, come lui la sente con i suoi zoccoli, muoviti come lui, con lui, balla questa magica danza, lasciati andare e si apre un mondo pulito e sano vivendolo non più da spettatore ma da protagonista